Come chiedere le cose che vuoi all universo

admin
admin

Come chiedere all’universo l’abbondanza economica

Quante volte vi siete chiesti perché quella cosa che desiderate tanto non si sta realizzando? Avete anche il dubbio di essere pronti a riceverlo? L’universo non manca di darvi ciò che la vostra mente chiede, dovete solo farlo nel modo giusto.

Il filosofo canadese Bob Proctor, che da 55 anni studia lo sviluppo del potenziale umano (cercate il suo libro You Were Born Rich), spiega come l’universo sia composto da vibrazioni che sono attratte da vibrazioni simili. Cosa significa? In poche parole, la nostra energia (giustamente tradotta in pensieri) è in grado di influenzare gli eventi della nostra esistenza.

Per comprendere meglio la Legge di Attrazione, dobbiamo considerarci un magnete per ciò che desideriamo. Quindi fate attenzione a ciò che desiderate nel profondo… Se vi sentite grassi, non potete attrarre la magrezza. Se vi sentite poveri, non potete attirare la prosperità; e così via. Dovete concentrare la vostra mente su ciò che volete attrarre a voi (all’inizio può sembrare strano, ma alla fine capirete che la vostra vibrazione è tutto).

  Parlare di cose che no si conoscono università

Come chiedere all’universo al tempo presente

“Mantenete i vostri pensieri positivi, perché i vostri pensieri diventano le vostre parole. Mantenete le parole positive, perché le parole diventano i comportamenti. Mantenete un comportamento positivo, perché i vostri comportamenti diventano abitudini. Mantenete le vostre abitudini positive, perché le vostre abitudini diventano i vostri valori. Mantenete i vostri valori positivi, perché i vostri valori diventano il vostro destino”.

Ciò che sentiamo ha origine dall’interno, non dall’esternoDiventare consapevoli di ciò che ci meritiamo e darlo a noi stessi ci aiuta a darci delle priorità e a raggiungere le cose di cui abbiamo bisogno. Non si tratta di magia. Non è nemmeno l’universo a tessere la legge dell’attrazione. È qualcosa di più forte, la volontà della nostra mente di riorientare la nostra vita.

Quindi, per liberarci dalle catene dei desideri che ci tengono prigionieri, vale la pena riflettere su come diventare la persona che vogliamo essere. Decifrare la nostra voce interiore ci renderà liberi.

  Che cos e l universo quinta elementare

Esempi di petizioni all’universo

L’Universo non capisce le parole e le frasi negative, quindi puntate sempre al positivo e come se ciò che desiderate fosse già un fatto. C’è una grande differenza tra “non voglio essere povero” e “voglio avere un milione di dollari”, perché quando si enuncia positivamente l’energia si attiva e fluisce, mentre i pensieri negativi bloccano.

Non chiedete all’Universo la “felicità”, ma descrivete un fatto che vi rende davvero felici. Gli obiettivi diventano un piano quanto più sono specifici. Allo stesso modo, dovete quantificare le vostre richieste. Quindi, invece di dire “voglio essere milionario”, dite “voglio avere un milione di dollari sul mio conto”.

Tuttavia, è importante sapere che la cosa più preziosa che si può chiedere non è di risolvere un problema momentaneo, ma di sviluppare le capacità per affrontare la stessa situazione in futuro e per il resto della vita.

Essere grati per ciò che si ottiene significa riconoscere che non si è fatto tutto da soli e che si sa che senza quella forza magica non sarebbe stato possibile. Ringraziare è energizzante, salutare e rende anche felici. Ma non dovete aspettare per ringraziare, ogni volta che parlate con l’Universo dite “Grazie in anticipo” per ciò che vi aiuterà a ottenere.

  Università cosa cambia dichuare che lavoro

Come chiedere all’universo l’amore di un uomo

Ci ha spiegato che il modo corretto per farlo è scegliere, come primo passo, un luogo confortevole e tranquillo; poi accendere una candela e, alla luce della candela, scrivere su un foglio bianco la nostra petizione all’universo.

Poi dovrete scrivere la vostra petizione cercando di essere il più specifici possibile, ad esempio, se volete un nuovo lavoro, indicate esattamente la posizione che desiderate, quanto volete guadagnare (siate realistici), dove vorreste lavorare e anche come vorreste che fosse il vostro capo.

Una delle cose importanti che l’esperto raccomanda è di non scrivere cose in negativo. Quindi, invece di scrivere “Non voglio più lavorare nel marketing”, mettete “Voglio cambiare la mia carriera e lavorare in qualcosa di più vicino a (ciò che volete)”.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad